Caricamento in corso...
24 aprile 2015

Fognini non si ripete a Barcellona, Bolelli ko a Bucarest

print-icon
fab

Si ferma nei quarti di finale l'avventura di Fabio Fognini a Barcellona (Getty)

Dopo l'impresa con Nadal , il tennista ligure, proprio come accaduto due mesi fa a Rio de Janeiro, cede 6-1, 6-3 nei quarti di finale ad Andujar. Gael Monfils invece mette fine all'avventura dell'altro azzurro sulla terra rumena

Dopo aver compiuto l'impresa di sconfiggere Rafa Nadal, Fabio Fognini si è fermato di fronte ad un ostacolo assai più abbordabile. Nei quarti di finale a Barcellona, il 27enne ligure (numero 30), è stato battuto 6-1, 6-3, in un'ora e 6', da un altro spagnolo, Pablo Andujar, numero 66. Qualcosa di simile era accaduto due mesi fa a Rio de Janeiro, quando Fognini superò in semifinale il maiorchino - per la prima volta dopo quattro sconfitte - per poi cedere in finale a David Ferrer. Andujar affronterà domani il connazionale David Ferrer, n. 8, che si è imposto per 6-3, 7-6 (5) sul tedesco Philipp Kohlschreiber. L'altra semifinale opporrà il giapponese Kei Nishikori, n. 5 e campione in carica (6-2 3-6 6-1 allo spagnolo Roberto Bautista Agut), e lo slovacco Martin Klizan (7-6/5 6-4 allo spagnolo Tommy Robredo).

Simone Bolelli è stato eliminato nei quarti di finale del torneo Atp di Bucarest. L'azzurro è stato sconfitto dal francese Gael Monfils, seconda testa di serie, per 6-3, 7-6 (4) in un'ora e 33 minuti di gioco. Bolelli non ha sfruttato due set-point nel decimo e nel dodicesimo gioco della seconda frazione, entrambi sul servizio del francese.

Tutti i siti Sky