Caricamento in corso...
06 maggio 2015

Kyrgios, che serata: a 20 anni abbatte Federer. Out Fognini

print-icon
kyr

Nick Kyrgios centra l'impresa: al secondo turno a Madrid elimina Federer in tre set (Foto Getty)

Dopo una battaglia decisa al tie-break del terzo set l'australiano si gode la vittoria contro il n.2 del mondo, alla prima uscita sulla terra rossa di Madrid. Bolelli vince il derby con Vanni e raggiunge Nadal, fuori Fognini e Vinci

Madrid perde uno dei giocatori più attesi: Roger Federer esce all'esordio, battuto in tre set dal 20 enne Nick Kyrgios. Per l'australiano, n.35 della classifica mondiale, è la seconda impresa della carriera: l'anno scorso aveva eliminato agli ottavi di Wimbledon Rafa Nadal, questa volta la vittoria arriva sulla terra rossa con il punteggio di 6-7, 7-6, 7-6.

Bolelli pronto per Rafa - Simone Bolelli si è qualificato per gli ottavi di finale a Madrid battendo Luca Vanni nel derby azzurro del secondo turno, mentre non ce l'ha fatta Fabio Fognini, sconfitto come da pronostico da Grigor Dimitrov. Il 27enne ligure, con il numero 31 primo italiano del tennis mondiale, ha ceduto al bulgaro 3-6, 6-2, 7-5. Bulgaro di quattro anni più giovane e 20 gradini più su nel ranking. Avanti, invece, il 29enne Bolelli, numero 63, che si è imposto sul coetaneo Vanni, numero 117, per 4-6, 6-3, 6-2, il prossimo ostacolo è Rafa Nadal, che ha eliminato lo statunitense Steve Johnson 6-4, 6-3.

Vinci ko - Passano ai quarti Serena Williams e Maria Sharapova avanza (sconfitte rispettivamente Victoria Azarenka e Caroline Garcia, mentre si ferma Roberta Vinci, unica azzurra delle cinque al via approdata al terzo turno. Ad eliminarla con il punteggio di 6-4, 6-7, 6-0 è Lucie Safarova, numero 14 del ranking mondiale.

Tutti i siti Sky