Caricamento in corso...
13 maggio 2015

Fognini esalta Roma, agli ottavi c'è Berdych. Stop Errani

print-icon
fog

Fognini da applausi: Dimitrov cede in tre set (Foto Getty)

Agli Internazionali l'azzurro supera per la prima volta il secondo turno del torneo di Roma, demolendo 6-0 al terzo set Dimitrov. Missione compiuta anche per Nadal, Murray e Federer. Sono fuori dal tabellone Sarita e Knapp

Fognini in stato di grazia: mette al tappeto 6-0 al terzo set Dimitrov e raggiunge per la prima volta gli ottavi sulla terra rossa degli Internazionali. Vinto il primo 7-6, Fabio cede il secondo 6-4 prima di esibire il proprio miglior tennis senza lasciare nemmeno un game nel set decisivo al n.11 del mondo, che quest'anno lo aveva già battuto a Madrid e Monte Carlo. Tra Fognini e i quarti ora c'è Berdych, che ha eliminato Donati al secondo turno: "Sta giocando un tennis incredibile", ammette l'azzurro, "Ma cercherò di ribaltare il pronostico".
Big agli ottavi - Prende il via senza patemi il torneo romano di Nadal, che ha vinto sette edizioni del torneo: Marsel Ilhan steso 6-2, 6-0. Il maiorchino, n.7 del mondo, affronterà agli ottavi John Isner (n.17) che ha superato  Leonardo Mayer, con il punteggio di 7-6, 6-4. Esordio vincente anche per Andy Murray, n.3 del tennis mondiale, (battuto 6-4, 6-3 Jeremy Chardy) e Roger Federer (finisce 7-6 6-4 contro Pablo Cuevas).

Errani e Knapp ko - La 28enne romagnola, con il numero 15 prima italiana del tennis mondiale e finalista l'anno scorso a Roma, è stata battuta con un doppio 6-4 da Christina McHale, n.65 del ranking.
Niente da fare anche per Karin Knapp, che lotta fino al tie break del terzo set contro Petra Kvitova, n.4 del mondo. Oltre alle ultime due azzurre in tabellone esce di scena Ana Ivanovic, n.7 del mondo, eliminata all'esordio da Daria Gavrilova, più giovane di sei anni e 71 gradini più in basso nel ranking. Tra le più attese restano in corsa Simona Halep, Venus Williams e Victoria Azarenka.

Tutti i siti Sky