Caricamento in corso...
16 luglio 2015

Tomic dal campo alle sbarre: festa troppo rumorosa

print-icon
tom

Bernard Tomic arrestato a Miami con le accuse di violazione di domicilio e resistenza all'arresto (Foto Getty)

In attesa del processo una cauzione di duemila dollari salva il 22enne australiano, n.25 del ranking Atp, arrestato dopo aver esagerato con un party a tutto volume nella propria suite a Miami

Guai seri negli Stati Uniti per Bernard Tomic: il n.25 della classifica mondiale è stato arrestato la notte scorsa per aver dato un party troppo rumoroso nella propria suite al Miami Beach Hotel. Secondo le ricostruzioni il 22enne australiano prima si è rifiutato di fronte alla richiesta dei vicini di abbassare il volume, successivamente si è opposto all'invito della polizia a lasciare l'albergo. Le accuse con cui è stato condotto in carcere sono di violazione di domicilio e resistenza all'arresto. Una volta concluse le pratiche burocratiche, Tomic ha pagato una cauzione di duemila dollari per essere rilasciato in attesa di un processo.

Tutti i siti Sky