Caricamento in corso...
13 agosto 2015

Kyrgios-Wawrinka, scintille in campo e (soprattutto) fuori

print-icon

Botta e risposta a Montreal tra il n.5 del mondo e la stella del tennis australiano. Al centro del post partita la frase intercettata dai microfoni, pronunciata da Kyrgios: "Kokkinakis è andato a letto con la tua fidanzata"

Il bad boy colpisce ancora: Nick Kyrgios protagonista a Montreal, e non solo per questione tecniche. Al di là della vittoria nel secondo turno contro Stanislas Wawrinka (ritiratosi per un problema lombare quando era sotto per 6-7, 6-3, 4-0), l'australiano fa notizia per la frase rivolta all'avversario, intercettata da un microfono a bordo campo: "Kokkinakis è andato a letto con la tua fidanzata, mi dispiace dovertelo dire". Dopo la separazione dalla moglie (avvenuta ad aprile), Wawrinka si è legato con la 19enne Donna Vekic, n.127 Wta, impegnata agli Australian Open 2014 in doppio misto proprio al fianco di Kokkinakis.

Wawrinka: "Inaccettabile" - La reazione dello svizzero è arrivata nel post partita via twitter: "È davvero deludente vedere un collega comportarsi in maniera così irrispettosa. Certe cose non le avrei dette neanche al mio peggiore nemico, cadere così in basso è inaccettabile. Mi auguro che il governo del tennis non stia a guardare e intervenga per salvaguardare l’integrità di questo sport". Sui social si è fatto sentire anche il coach di Wawrinka, Magnus Norman: "Spero per te, Nick Kyrgios, che tu abbia attorno gente che ti insegni due o tre cose della vita", ha scritto l'ex campione svedese.

Tutti i siti Sky