Caricamento in corso...
20 agosto 2015

Wta Cincinnati, dopo la Pennetta fuori anche la Giorgi

print-icon
cam

Camila Giorgi è stata battuta dalla tedesca Petkovic

Secondo turno superato invece da Karin Knapp, che ora dovrà però vedersela con la n° 1 del mondo Serena Williams, mai affrontata prima. Camila ko per 5-7, 6-3, 6-3 con la tedesca Petkovic; Flavia perde 6-1, 6-4 contro la 18enne svizzera Bencic

Dopo Flavia Pennetta, anche Camila Giorgi è uscita a Cincinnati nel secondo turno, superato invece da Karin Knapp. Dopo aver eliminato all'esordio la statunitense Christina McHale, la 23enne marchigiana numero 31 del tennis mondiale è stata battuta per 5-7, 6-3, 6-3 dalla tedesca Andrea Petkovic, 14 gradini più in alto nel ranking. In precedenza la Pennetta, numero 26 Wta, aveva ceduto per 6-1, 6-4 alla 18enne svizzera Belinda Bencic, numero 12, fresca di vittoria al torneo di Toronto, dove ha sconfitto in finale la romena Simona Halep, numero 3.


Avanti invece senza problemi Karin Knapp, numero 35, approdata al terzo turno imponendosi per 6-4, 6-1 sulla russa Daria Gavrilova, un gradino più in basso, che nel match precedente aveva eliminato Sara Errani. Ora la 28enne altoatesina è attesa da una mission impossible: sulla sua strada trova infatti la numero 1 del mondo, la statunitense Serena Williams, mai affrontata in precedenza, che, al debutto nel secondo turno in quanto testa di serie, ha regolato per 7-5, 6-3 la bulgara Tsvetana Pironkova.

La quinta azzurra al via del Western & Southern Open - torneo Wta Premier, con montepremi di circa 2,4 milioni di dollari, in corso sul cemento nella città dell'Ohio -, Roberta Vinci, numero 45, è uscita subito (al pari della Errani), per mano della russa Anastasia Pavlyuchenkova.

 

Tutti i siti Sky