Caricamento in corso...
06 settembre 2015

Us Open, avanti la Pennetta. La Stosur ferma la Errani: niente ottavi per Sarita

print-icon
err

Sara Errani fuori dal singolare degli Us Open, avanti in doppio con la Pennetta (Getty)

La bolognese non riesce ad accedere agli Ottavi del tabellone sul cemento di Flushing Meadows (7-5, 2-6, 6-1 dall'australiana Sam Stosur) in singolo. Va meglio in doppio con la Pennetta. Tra gli uomini, avanti senza problemi Federer e Murray

Sara Errani non riesce ad accedere agli ottavi degli Us Open. La tennista azzurra, numero 12 del tabellone, cede col punteggio di 7-5, 2-6, 6-1, all’australiana Sam Stosur (numero 22). Sarita va invece avanti nel doppio con Flavia Pennetta (che invece si è qualificata per gli ottavi, anche nel singolo). Le azzurre hanno battuto le americane Asia Muhammad e Maria Sanchez per 7-6, 6-1. Bene anche Karin Knapp con Roberta Vinci. Fuori invece la coppia formata da Andreas Seppi e Marco Cecchinato. 

Nel singolare Flavia Pennetta, numero 26 del seeding, che agli Us Open vanta una semifinale nel 2013 e quattro quarti (2008, 2009, 2011 e 2014), si è imposta su Petra Cetkovska per 1-6, 6-1, 6-4 e proverà a vendicare la connazionale proprio contro Samantha Stosur. L’azzurra, numero 26 del tabellone, si aggiunge a Roberta Vinci, altra azzurra già qualificata per il prossimo turno. La sua avversaria, Eugenie Bouchard, intanto, si è infortunata negli spogliatoi ritirandosi dal doppio.

Avanti Federer e Murray – Roger Federer ha superato, in appena 93’ di gioco, Philipp Kohlschreiber per 6-3, 6-4, 6-4. Federer ha dominato il primo set per 6-3, poi però ha ceduto un servizio al quarto game del secondo set e all’inizio del terzo, quando si è trovato sotto 0-2. Con sicurezza, però, ha recuperato, chiudendo in fretta la pratica. Agli ottavi Federer è atteso da John Isner (che ha approfittato del ritiro di Jiri Vesely). Avanti anche Tomas Berdych (6-7, 7-6, 6-3, 6-3 a Guillermo Garcia Lopez). Agli ottavi Berdych riceverà Gasquet (che ha superato uno spento Tomic per 6-4, 6-3, 6-1). Bene anche Wawrinka (6-3, 7-6, 6-4 al belga Bemelmans) che al prossimo turno incontrerà il sudafricano Anderson, che ha avuto la meglio 6-3,7-6,7-6 dell’austriaco Thiem.  

Tutti i siti Sky