Caricamento in corso...
11 settembre 2015

Us Open, pazzesca Vinci: batte la Williams, storica finale contro la Pennetta

print-icon

La tarantina supera in tre set la statunitense con il punteggio di 2-6, 6-4, 6-4. Si giocherà il titolo contro la connazionale in un derby tutto italiano: mai un'azzurra era arrivata alla finale di Flushing Meadows, in un solo colpo ne abbiamo due

Sarà una storica finale tutta italiana ad assegnare il titolo degli Us Open femminili. Toccherà infatti a Roberta Vinci sfidare Flavia Pennetta nel match conclusivo dell'ultimo Slam stagionale (sabato 12, ore 18 italiane, diretta Eurosport HD, canale 210 di Sky): nella seconda semifinale la tarantina ha eliminato a sorpresa l'americana Serena Williams, numero uno del tabellone e della classifica Wta, con il punteggio di 2-6 6-4 6-4. Non era mai successo che due azzurre si affrontassero nella finale di uno slam.

 

Flavia Pennetta show: la brindisina, testa di serie numero 26, ha sconfitto nella prima semifinale la rumena Simona Halep, seconda forza del tabellone, con il punteggio di 6-1 6-3.

Match senza storia con l'azzurra sempre a comandare sin dalle prime battute e alla fine autrice di 23 colpi vincenti (16 gli errori), oltre il doppio della romena, ferma a 10 (con 23 errori). E' la quarta finale  in un major per una giocatrice italiana, dopo il successo al Roland Garros di Francesca Schiavone nel 2010 e le finali ancora della milanese e di Sara Errani ottenute sempre sulla terra parigina, nel 2011 e nel 2012.

 

Nel primo set dopo che entrambe le giocatrici tengono la battuta nei primi due game l'azzurra infila 5 giochi consecutivi, strappando due  volte il servizio alla romena e chiudendo con un perentorio 6-1 in  appena 28 minuti, con uno splendido rovescio lungo linea, la specialità della casa. Break 'tricolore' anche in avvio di seconda frazione, ma questa volta la Halep non ci sta e mette a segno il  contro-break, strappando la battuta a zero alla pugliese.Si scuote la 23enne di Costanza: grida, si carica, prova a reagire e  sale 3-1, strappando una seconda volta la battuta all'italiana. Qui però si scioglie di fronte alla solidità della numero 26 del mondo che infila un altro parziale di 5 game e chiude il match con uno splendido diritto incrociato. Per la Pennetta è la quarta vittoria in cinque confronti diretti con la numero 2 del mondo e per lei ci sono anche i complimenti del fidanzato Fabio Fognini che, su Twitter, esclama:  "Strepitosaaaaa".

 

 

 

 

Tutti i siti Sky