Caricamento in corso...
01 novembre 2015

Atp Basilea: Federer profeta in patria, battuto Nadal in finale

print-icon
Rog

Roger Federer vince per la settima volta il torneo di Basilea (Getty)

Il fuoriclasse svizzero vince 6-3, 5-7, 6-3 e conquista per la settima volta il torneo nella sua città natale. Buona partita anche da parte dello spagnolo che paga il servizio perso sul 4-3 nel terzo set

Roger Federer ha vinto, per la settima volta, il torneo di Basilea, sua città natale, battendo per 6-4 5-7 6-3, in poco più di due ore, Rafa Nadal. Per il 34enne ex numero uno al mondo è il titolo in carriera numero 88 (alla 134.a finale), il sesto del 2015. Per lo spagnolo, attuale numero 7 del ranking mondiale, era invece l'88.a finale (67 i titoli, di cui tre nel 2015). Nel torneo di casa, King Roger era alla 16.a partecipazione: aveva già vinto nel 2006, 2007, 2008, 2010, 2011 e 2014; e altre cinque volte aveva raggiunto la finale.
Nelle sfide tra i due, il 29enne mancino di Manacor è in vantaggio 23-11, e si era aggiudicato le ultime cinque; mentre l'ultima vittoria dello svizzero risaliva a Indian Wells nel 2012. I due non si affrontavano dal gennaio 2014 in semifinale agli Australian Open.  

Tutti i siti Sky