Caricamento in corso...
24 novembre 2015

Pennetta all'indiana, torna in campo a Mumbai

print-icon
pen

La numero 8 del mondo in campo in India (Foto da Twitter)

La tennista brindisina non riesce a stare lontana dai campi e vola in India per partecipare alla Champions Tennis League, campionato intercittadino a squadre. La Pennetta, che si è divertita a giocare con gli abiti tipici, ha vinto all’esordio contro Elina Svitolina

Deve essere proprio difficile per Flavia Pennetta appendere la racchetta al chiodo. Specie con tutti gli inviti, che da tante parti le arrivano, a ripensarci, a tornare sulla sua decisione shock -annunciata nel corso della cerimonia di premiazione degli Us Open - di chiudere a fine stagione 16 anni di onorata carriera tennistica. Sembrava che quello perso contro Maria Sharapova il 29 ottobre alle Wta Finals di Singapore, che le precludeva le semifinali, dovesse essere l'ultimo match della 33enne brindisina, che termina l'anno come numero 8 del mondo grazie alla storica vittoria, la prima di un'italiana, a Flushing Meadows.

 

Invece Flavia ha voluto prolungare ancora un po' la stagione partecipando alla Champions Tennis League (Ctl), campionato intercittadino a squadre organizzato in India dall'uomo d'affari e telecronista sportivo Vijay Amritraj, ex tennista ed ex capitano della Nazionale di Coppa Davis. Ed ha inaugurato la sua appendice di stagione con una vittoria, battendo per 5-2 l' ucraina Elina Svitolina, numero 19 del ranking. Anche se poi ha perso nel doppio misto, in coppia con il colombiano Santiago Giraldo, contro la Svitolina e il cipriota Marco Baghdatis. Il quale ha superato in singolare Giraldo, portando la sua squadra, i Punjab Marshalls, a imporsi per 21-19 sui Mumbai Tennis Masters dell'azzurra.

 

Il torneo, in corso fino al 6 dicembre, è cominciato a Mumbai e si concluderà con le finali a Hyderabad. Sono in lizza sei squadre, ciascuna comprendente un professionista del circuito Atp e una professionista Wta, oltre a tennisti indiani. Partecipano gli spagnoli Feliciano Lopez, Roberto Bautista Agut e Fernando Verdasco; e il croato Ivo Karlovic. Tra le donne, la serba Jelena Janovic, la francese Alizé Cornet, la svizzera Martina Hingis, la britannica Heather Watson.Il motto della Champions Tennis League è 'Bigger, better, stronger' (più grande, migliore, più forte). Proprio come Flavia Pennetta.

 

Tutti i siti Sky