Caricamento in corso...
26 gennaio 2016

Australia, semifinale Federer-Djokovic. Serena batte Sharapova

print-icon
fed

Roger Federer primo semifinalista agli Australian Open (Getty)

Lo svizzero ha sconfitto Berdych 7-6, 6-2, 6-4 e si giocherà l'accesso alla finale contro il vincente di Djokovic-Nishikori. Tra le donne già stabilito l'accoppiamento della prima semifinale. La Williams ha eliminato la Sharapova e dovrà vedersela con la Radwanska

Roger Federer avanza agli Australian Open: lo svizzero ha eliminato Tomas Berdych 7-6 (7-4), 6-2, 6-4 accedendo alle semifinali. Il numero tre del mondo si è aggiudicato l'incontro in 2 ore e 18 minuti, proseguendo il suo cammino nel torneo in corso di svolgimento a Melbourne. Lo svizzero 34enne, a caccia del suo 18° titolo in una prova dello Slam, affronterà Novak Djokovic che, a sua volta, ha sconfitto agevolmente il giapponese Kei Nishikori con il punteggio di 6-3, 6-2, 6-4.

"Significa molto per me, è uno dei motivi per cui continuo a giocare a tennis - spiega Federer - Mi sento competitivo ai massimi livelli e posso battere chiunque. E' una gran cosa aver mantenuto questa costanza di risultati negli ultimi tre anni. Gioco un bel tennis e mi  diverto".

Nel tabellone femminile Serena Williams prosegue il suo cammino approdando in semifinale dopo aver battuto Maria Sharapova 6-4, 6-1. La numero uno del mondo ha impiegato meno di 90 minuti per piegare la russa, numero 5 della classifica Wta, ed ora affronterà Agnieszka Radwanska che ha vinto il quarto di finale che la vedeva opposta alla spagnola Carla Suarez Navarro 6-1, 6-3. La Williams, vincitrice di 21 prove dello Slam porta così a 19-2 il bilancio negli scontri con la Sharapova. La statunitense ha fatto sua  la partita anche grazie a 13 ace e ai 4 break durante l'incontro. Male la russa che al servizio ha commesso 7 doppi falli. "E' stata una gara molto intensa - spiega al termine dell'incontro la Williams - Maria era concentrata e ha messo in campo molta intensità ma nella seconda partita sono stata più aggressiva, è così che si deve fare in questa fase del torneo", conclude la numero uno del mondo.


Tutti i siti Sky