Caricamento in corso...
16 marzo 2016

Indian Wells, si ritira la Vinci. Nadal e Djokovic agli ottavi

print-icon
raf

L’azzurra è rimasta 43 minuti in campo contro la Rybarikova prima di abbandonare. Proseguono il loro cammino il serbo e lo spagnolo: Nole ha liquidato con un doppio 7-5 Kohlschreiber, Rafa ha vinto il derby con Verdasco

Proseguono il loro cammino a Indian Wells Novak Djokovic e Rafa Nadal. Nel quarto turno del torneo in corso di svolgimento in California (cemento, montepremi 6.134.605 dollari) il numero uno del mondo ha eliminato con un doppio 7-5 il tedesco Philipp Kohlschreiber. Avanti anche Nadal che nel derby spagnolo contro Fernando Verdasco si è preso una rivincita dopo il ko subito agli Australian Open battendo il suo avversario in un'ora e 45 minuti col punteggio di 6-0, 7-6 (11-9). Nel prossimo turno il maiorchino affronterà il tedesco Alexander Zverev, numero 58 del mondo, vincitore sul francese Gilles Simon 6-2, 6-2.


La grinta di Nadal - "Ho giocato un grande primo set per qualità di tennis - spiega Nadal a fine gara -. Non ho fatto errori, cosa molto importante per me, servendo molto bene. Ho commesso qualche imprecisione all'inizio del secondo, specialmente alla battuta, perdendo di concentrazione e sul finale di gara dove ho dovuto soffrire un po'. Ho giocato in maniera aggressiva e sono stato anche fortunato al tie-break. Per me si tratta di una vittoria importante". Nelle altre sfide in programma il francese Jo-Wilfried Tsonga, numero 7 del tabellone, ha superato lo statunitense Sam Querrey 6-3, 6-4; accede ai quarti l'americano John Isner vincitore 6-4, 7-6 (7-4) su Adrian Mannarino.

Fuori la Vinci - Nessun problema per la numero uno del mondo Serena Williams. La statunitense ha eliminato senza grandi problemi l'ucraina Kateryna Bondarenko 6-2, 6-2 in un'ora e 13 minuti. Bene anche la polacca Agnieszka Radwanska che ha avuto la meglio 6-3, 6-3 sulla serba Jelena Jankovic mentre Simona Halep, testa di serie numero 5 e prossima avversaria della Williams, ha dovuto lottare solo un set con la ceca Barbora Strycova che si è ritirata sul punteggio di 6-3, 1-0 in favore della rumena. Fuori invece Roberta Vinci è stata costretta al ritiro. L'azzurra, numero 10 del ranking mondiale, resiste 43 minuti in campo contro la slovacca Magdalena Rybarikova ma è costretta a lasciare per un problema al tendine d'Achille sul punteggio di 6-2, 2-0 in favore della numero 97 del mondo che nel turno precedente aveva eliminato la svizzera Belinda Bencic.

Tutti i siti Sky