Caricamento in corso...
31 marzo 2016

Miami, Djokovic inarrestabile: è in semifinale, battuto Berdych

print-icon
djo

Djokovic esulta dopo la vittoria contro Berdych (foto getty)

Al serbo bastano due set (6-3, 6-3) per superare il ceco sui campi in cemento di Key Biscayne. La tedesca Kerber vince 6-3, 6-2 nei quarti contro la statunitense Keys, adesso sfiderà la bielorussa Azarenka

Viaggia come un treno, Novak Djokovic, che per la settima volta in carriera stacca il pass per le semifinali del "Miami Open", secondo Atp World Tour Masters 1000 stagionale che si avvia verso la stretta conclusiva sui campi in cemento di Key Biscayne. Il numero uno del mondo, che in Florida ha già trionfato in cinque occasioni e punta anche al record assoluto di trofei "1000" (attualmente è a quota 27 insieme a Rafa Nadal), ha battuto con il punteggio di 6-3 6-3 Tomas Berdych, numero 7 della classifica mondiale e del seeding. Il ceco ha così incassato la 23esima sconfitta in 25 confronti diretti con il serbo (le due gioie sono sull'erba di Wimbledon nel 2010 e un'altra sulla terra del Foro Italico tre anni fa). Cifre che possono spaventare il prossimo avversario di Djokovic, ovvero il belga David Goffin, numero 15 del ranking mondiale, che ha sconfitto in rimonta il francese Gilles Simon (numero 18)  per 3-6, 6-2, 6-1.

Passano Kerber e Azarenka - Angelique Kerber e Victoria Azarenka conquistano le semifinali del torneo Wta di Miami. La tedesca Kerber, testa di serie numero 2, ha sconfitto la statunitense Madison Keys per 6-3, 6-2 e ora affronterà proprio la bielorussa Azarenka (numero 13), che ha superato la britannica Johanna Konta per 6-4, 6-2. Nel bilancio degli scontri  diretti Azarenka è in vantaggio per 6-1 con la Kerber, ma la tedesca si è imposta nell'ultima sfida nei quarti degli Australian Open.

 

Tutti i siti Sky