Caricamento in corso...
16 aprile 2016

Fed Cup, Schiavone e Vinci ko: Spagna avanti 2-0

print-icon
squ

Il capitano Barazzutti e le tenniste azzurre Francesca Shiavone, Sara Errani, Karin Knapp e Roberta Vinci (foto LaPresse)

La 35enne milanese ha sostituito Sara Errani, fermata dal risentimento al bicipite femorale della gamba destra. La finalista degli ultimi US Open non è mai stata in partita e ha perso 6-1 6-1 in un'ora e 3 minuti

Brutta partenza per le italiane nel turno di Fed Cup contro la Spagna. Le avversarie si portano sul 2-0 nella sfida valida per i play-off per la permanenza nel World Group, in svolgimento sulla terra rossa del Club de Tenis di Lleida. Nel singolare di apertura della prima giornata Garbine Muguruza ha superato 7-6(4) 6-0, in poco più di un'ora e trenta minuti di gioco, Francesca Schiavone che ha preso il posto di Sara Errani. Anche Roberta Vinci, mai in partita, si è arresa a Carla Suarez Navarro dopo soltanto un'ora e 3 minuti con il punteggio di 6-1 6-1.


Errani non è potuta scendere in campo per il match che la doveva vedere avversaria di Garbine Muguruza nella sfida di Fed Cup fra Spagna e Italia. La romagnola, che due giorni fa in allenamento ha riportato un risentimento al bicipite femorale della gamba destra, proverà a recuperare per il match successivo.


Domenica, con inizio alle ore 12, toccherà alle numero uno delle due formazioni, Garbine Muguruza e Roberta Vinci, quindi il confronto fra Carla Suarez Navarro e Sara Errani; in chiusura il doppio per il quale i due capitani hanno dichiarato le coppie Karin Knapp/Francesca Schiavone e Anabel Medina Garrigues/Sara Sorribes Tormo.

Tutti i siti Sky