Caricamento in corso...
14 giugno 2016

Errari e Vinci di nuovo insieme in doppio a Rio

print-icon
vin

Roberta Vinci e Sara Errani tornano insieme per vincere una medaglia all'Olimpiade di Rio (foto getty)

Le due campionesse torneranno a far coppia in azzurro per provare a conquistare una medaglia alla prossima Olimpiade: "Dopo tutto quello che abbiamo fatto, sarebbe la ciliegina sulla torta", spiega Roberta

Le Cichis tornano insieme, per puntare a una medaglia olimpica che ancora manca al loro prestigioso palmarès. Faranno coppia a Rio 2016 Sara Errani e Roberta Vinci, che nel marzo dello scorso anno avevano annunciato la decisione di interrompere la loro collaborazione con un comunicato diramato dalla Wta. Ha dato i frutti sperati, dunque, il lavoro diplomatico portato avanti in questi mesi dai presidenti di Coni e Fit, Giovanni Malagò e Angelo Binaghi. Il primo impegno sarà l'Open del Canada a Montreal e poi via direttamente alle Olimpiadi.

Sogno olimpico - Si è ricomposta, quindi, la coppia azzurra più vincente di sempre. Va ricordato che le due azzurre avrebbero disputato insieme il doppio in Fed Cup, a metà aprile contro la Spagna a Lleida, se la romagnola non fosse stata bloccata da un infortunio muscolare che le aveva impedito di scendere in campo anche in singolare. "Confermo. Dopo tutto quello che abbiamo fatto, una medaglia olimpica sarebbe la ciliegina sulla torta", fa sapere Roberta Vinci, numero 7 della classifica mondiale e finalista agli ultimi US Open vinti dall'amica Flavia Pennetta.

La coppia d'oro - Sara Errani e Roberta Vinci sono la coppia più vincente della storia del tennis azzurro. Nell'arco di due anni e mezzo, da Melbourne 2012  alla primavera del 2014, hanno conquistato 5 titoli Major (Roland  Garros e US Open nel 2012, Australian Open 2013 e 2014 e Wimbledon  2014) completando il 'Career Grand Slam' (sesta coppia nella storia a centrarlo, la quarta nell'era open) e giocato altre tre finali  (Australian Open 2012 e Roland Garros 2013 e 2014). In totale hanno  vinto 22 titoli in coppia, l'ultimo ad Auckland nel gennaio dello scorso anno. Per tre anni consecutivi, dal 2012 al 2014, sono state nominate campionesse del mondo di specialità dalla Itf.

Tutti i siti Sky