Caricamento in corso...
23 luglio 2016

Torneo Kitzbühel, primo titolo Atp per Lorenzi

print-icon
pao

Paolo Lorenzi fa centro alla seconda finale Atp in carriera dopo quella raggiunta a San Paolo nel 2014 (getty)

Il 34enne romano di nascita e senese d'adozione ha sconfitto in due set (6-3, 6-4) il georgiano Nikoloz Basilashvili, dopo un'ora e 52 minuti. Su Twitter i complimenti dell'amico Fognini

Arriva sulle Alpi austriache, alle soglie dei 35 anni, il primo titolo Atp di Paolo Lorenzi. Il tennista azzurro ha conquistato il "Generali Open - Kitzbühel", torneo Atp World Tour 250 con un montepremi di 463.520 euro andato in scena sui campi in terra rossa della città austriaca.

Nel match clou Lorenzi, numero 48 Atp (da lunedì salirà al numero 41, nuovo best ranking) e quarta testa di serie, ha sconfitto per 6-3 6-4, dopo un'ora e 52 minuti di battaglia, il georgiano Nikoloz Basilashvili, numero 123 Atp, in quello che era il primo testa a testa fra i due. Il 34enne romano di nascita e senese d'adozione fa dunque centro alla seconda finale Atp in carriera dopo quella raggiunta a San Paolo nel 2014 (stoppato dall'argentino Delbonis).
Per il 24enne di Tbilisi si trattava della prima finale nel circuito maggiore. La finale si apre subito con un break dell'azzurro, che resiste in difesa alle bordate dell'avversario, costringendolo all'errore al termine di uno scambio intenso e prolungato. Sotto gli occhi del suo storico coach Davide Galoppini, Lorenzi è sufficientemente solido nei turni di servizio, riuscendo a salire 4-2 nonostante due doppi falli in quel game, e con notevole lucidità durante lo scambio obbliga l'avversario a giocare sempre un colpo in più, portandolo a forzare e a commettere vari errori non forzati.

Su Twitter, immediate le congratulazioni di Fabio Fognini.

Tutti i siti Sky