Caricamento in corso...
13 settembre 2016

Squalifica Sharapova: il Tas decide a ottobre

print-icon
sha

Slitta la decisione del Tribunale sull'appello dell'ex numero uno del mondo siberiana, 29 anni, esclusa dalle competizioni nel giugno 2016 dopo un test antidoping effettuato a gennaio e risultato positivo al meldonio

Una decisione sull'appello dell'ex numero uno del tennis mondiale, Maria Sharapova, contro la sua squalifica di due anni per doping verrà presa probabilmente nella prima settimana di ottobre. Lo ha annunciato il Tas, il Tribunale Arbitrale dello Sport, nella mattinata di martedìì.

La cinque volte vincitrice dello Slam, 29 anni, era stata esclusa dalle competizioni da parte della Federtennis internazionale lo scorso mese di giugno, dopo un test risultato positivo al meldonio effettuato nel corso dell'Australian Open nel mese di gennaio 2016.

Tutti i siti Sky