Federer nella storia, ottavo trionfo a Wimbledon


Lo svizzero conquista per l’ottava volta il Championship, il primo dal 2012. Battuto in finale il croato, che però è stato condizionato da un problema fisico fin dal primo set. 6-3, 6-1, 6-4 i parziali per il Maestro, ora definitivamente nella leggenda del tennis. Lunedì lo #SkyFedererDay su Sky

RIVIVI LA FINALE
TABELLONE UOMINI

ETERNO ROGER FEDERER: COM'E' CAMBIATO DAL SUO PRIMO WIMBLEDON

La commozione a fine match

Federer si è commosso visibilmente a fine partita, quando ha visto i figli. "Loro si divertono a vedermi giocare - ha detto -. Dicono che qui ci sono dei bei prati. Per questo vorrei tornare il prossimo anno. Questo è un campo magico, tanti campioni hanno giocato qui, è sempre un'emozione. Credo che sia incredibile poter raggiungere un traguardo così alto, così importante. Sono felice, è davvero fantastico. Cosa serve per giocare così bene? Stare a riposo più a lungo..." ha poi scherzato Federer. "Vincere qui senza perdere un set è stato magnifico, ancora non ci credo, è davvero troppo - ha aggiunto, prima di consolare Cilic, condizionato da un problema al piede -. Deve essere fiero, ha giocato un torneo meraviglioso, avrà altre occasioni di giocare partite così". 

#SkyFedererDay

Lunedì sarà #SkyFedererDay, con un canale interamente dedicato al Re su Sky Sport 2 e Sky Sport Mix. In esclusiva, rivivremo le 8 meraviglie di Roger Federer. Tutte le finali vinte dallo svizzero a Wimbledon, dalla prima nel 2003 contro Philippoussis a quella contro Marin Cilic. Solo su Sky.

Copyright © 2013 Sky Italia - P.IVA 04619241005