Caricamento in corso...
13 ottobre 2008

Sinfonia Macerata: la capolista vince ancora

print-icon
mac

Valerio Vermiglio, palleggiatore della Lube Macerata

SERIE A/1. La Lube s'impone sul campo del Tonno Callipo per 3-0 e resta in vetta, Modena vince in rimonta al tie-break a Verona. Cade Cuneo che a Montichiari non vince nemmeno un set, sorprende il successo della neopromossa Forlì in casa della Rpa Perugia

Avvio sprint - Ancora sorprese nella terza giornata del campionato maschile di A1. Verona, squadra rivelazione della stagione, cade in casa ad opera della Trenkwalder Modena per 3-2 dopo avere battuto Sisley e Itas. La Marmi Lanza, in vantaggio per 2 set a 0, subisce la rimonta di Modena trascinata da Sartoretti (14 punti) e Kooistra (22). Cade la Bre Banca Lannutti Cuneo a Montichiari per 3-0 sotto i colpi di Horstinik (16) e Gavotto (15). La formazione di Berruto (per il tecnico torinese un derby quello con Cuneo) non sbaglia nei momenti decisivi e supera una Bre Banca che nei primi due turni non aveva perso neanche un set. La Banca Lube Macerata si afferma senza particolari problemi a Vibo Valentia contro il Tonno Callipo per 3-0 con il "solito" Swiderski (15 punti).  L'Itas campione d'Italia supera in affanno la Antonveneta Padova per 3-1 soffrendo nel finale del quarto parziale mentre l'Rpa Luigi Bacchi.it perde a sorpresa 3-2 in casa contro l'ottima Yoga Forlì di Piero Molducci dove spiccano i 21 punti finali di Tuba. In classifica al primo posto la Lube Macerata a quota 8, seguita dall'Itas a 7, fanalino di coda a zero punti Padova. A chiudere il turno il Monday night tra Sisley Treviso e Copra Nordmeccanica Piacenza.

RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA TERZA GIORNATA

- Giocata sabato 11 ottobre -
Framasil Pineto-Stamplast Martina Franca 2-3 (19-25, 25-23, 25-21, 21-25, 11-15)

- Giocate domenica 12 ottobre -
Rpa-Luigibacchi.It Perugia-Yoga Forlì 2-3 (23-25, 25-15, 25-23, 23-25, 11-15)
Itas Diatec Trentino-Antonveneta Padova 3-1 (25-17, 25-21, 21-25, 25-23)
Acqua Paradiso Gabeca Montichiari-Bre Banca Lannutti Cuneo 3-0 (27-25 26-24 25-23)
Marmi Lanza Verona-Trenkwalder Modena 2-3 (25-18, 25-23, 22-25, 25-27, 7-15)
Tonno Callipo Vibo Valentia-Lube Banca Marche Macerata 0-3 (23-25, 19-25, 21-25)

- Luendì 13 ottobre -
Sisley Treviso-Copra Nordmeccanica Piacenza (ore 20.30, diretta Sky Sport 2): Cinti, Caltabiano

Classifica: Macerata 8 punti; Trento 7; Montichiari, Cuneo e Perugia 6; Modena e Verona 5; Treviso e Piacenza 4; Martina Franca 3; Forli', Vibo Valentia e Pineto 2; Padova 0. Le prime otto ai playoff, le ultime due retrocedono in A2.

IL PROSSIMO TURNO (19/10/2008, ore 18):

Trenkwalder Modena-Sisley Treviso (18/10/2008 ore 18.30 diretta Sky Sport2); Tonno Callipo Vibo Valentia-Itas Diatec Trentino; Stamplast Martina Franca-Marmi Lanza Verona; Lube Banca Marche Macerata-Rpa-Luigibacchi.It Perugia; Antonveneta Padova-Acqua Paradiso Gabeca Montichiari; Yoga Forli'-Framasil Pineto (ore 18.30 diretta Sky Sport2); Bre Banca Lannutti Cuneo-Copra Nordmeccanica Piacenza (20/10/2008 ore 20.30 diretta Sky Sport2).

Tutti i siti Sky