Caricamento in corso...
29 marzo 2009

Volley: Foppapedretti Bergamo sul tetto d'Europa

print-icon
vol

Bergamo conquista la vetta d'Europa

A Perugia battuta nella finale di Champions League la Dinamo Mosca per 3-2. Nell'albo d'oro della manifestazione la squadra lombarda succede alla Sirio Colussi Perugia, che vinse il titolo europeo l'anno scorso

INTERVIENI NEL FORUM DEL VOLLEY

La Foppapedretti Bergamo ha vinto la Champions League di pallavolo femminile, battendo 3-2 (25-21, 22-25, 14-25, 26-24, 15-10) la Dinamo Mosca nella gara decisiva della Final Four di Perugia. È la sesta Coppa per Bergamo, dopo quelle conquistate nel 1997, nel 1999, nel 2000, nel 2005 e nel 2007.

L'impresa è riuscita al termine di una gara emozionante ed intensissima, battendo per 3-2 una Dinamo Mosca che ha giocato alla grande per quattro set, crollando solo nel finale. Il successo di Perugia "conferma ancora una volta come l'Italia sia la vera regina d'Europa del volley femminile", ha detto il presidente di Lega pallavolo Serie A femminile, Mauro Fabris, sottolineando che, per vincere il massimo trofeo continentale, la Foppapedretti ha mandato in campo tutte atlete italiane, con "solo due straniere nel roster".

Terzo posto invece per La Sirio Colussi Perugia che ha superato le turche dell'Eczacibasi Istanbul per 3-1. Le ragazze di Gianni Caprara hanno vinto il primo set con il punteggio di 25-22, dando così dimostrazione di aver assorbito la sconfitta in semifinale contro Bergamo.

Tutti i siti Sky