Caricamento in corso...
21 gennaio 2010

Baby Vermiglio, invasione di campo per salutare il papà

print-icon
bab

Valerio Vermiglio ferma "l'invasore" di campo

Simpatico fuori programma nel corso del match di serie A1 tra Lube Macerata e Copra Piacenza: il piccolo Federico, 2 anni, ha causato l'interruzione della partita invadendo il campo di gioco e saltando in braccio al papà Valerio. GUARDA IL VIDEO

COMMENTA NEL FORUM DI VOLLEY

Invasione di campo durante il match tra Lube Macerata e Copra Piacenza, 21a giornata di serie A1 del campionato italiano di volley maschile: nel corso del terzo set l'arbitro è costretto a fermare una battuta di Rak a causa di un invasore che corre verso Valerio Vermiglio, palleggiatore di Macerata.

Le intenzioni dell'invasore però, si capisce subito, sono più che pacifiche: si tratta infatti di Federico, 2 anni, figlio di Valerio, che salta in braccio al papà strappando applausi e sorrisi anche tra gli avversari proprio nel mezzo di una partita tiratissima tra due delle più blasonate squadre del campionato, conclusa poi a favore dei padroni di casa al quinto set.


Il video dell'invasione del piccolo Federico

Tutti i siti Sky