Caricamento in corso...
07 giugno 2011

Volley, Foppapedretti porta a Bergamo lo Scudetto

print-icon
vol

Francesca Piccinini insieme a Serena Ortolani tra le migliori in campo nella finale Scudetto

In gara 5 della finale del Campionato di A1 femminile Bergamo conquista il suo ottavo tricolore, battendo 3-1, in rimonta la Mc-Carnaghi. La gioia della Piccinini e compagne davanti a quasi 8mila spettatori ad Assago, dopo un match memorabile

Foppapedretti Bergamo vince lo Scudetto della pallavolo femminile, l’ottavo della sua storia. La squadra di Davide Mazzanti, nella gara 5 di finale scudetto della Findomestic Volley Cup A1-Campionato del 150/o anniversario dell'Unita' d'Italia, ha  battuto 3-1 in rimonta MC-Carnaghi Villa Cortese tornando a vincere il  tricolore dopo cinque anni. Davanti quasi 8mila spettatori che hanno gremito il Mediolanum Forum di Assago, le due formazioni hanno regalato, come in tutta la serie, uno spettacolo straordinario.

Un successo meritato e voluto con grande determinazione quello della squadra bergamasca, che, dopo aver subito il dominio Villa Cortese nel primo set (25-19), non si è disunita trovando la forza di reagire e ribaltare il risultato presa per mano da una sontuosa Serena Ortolani (top scorer del match con 23 punti), con una grande prova a muro (15 totali), la coppia di centrali Arrighetti-Nucu (26 punti e 10 muri in due) in grande vena e una Vasileva brava a farsi trovare pronta quando è stata chiamata da Mazzanti a sostituire Bosetti dal finire del primo set.

Alla Villa Cortese rimane il rammarico di non essere riuscita a mantenere per tutta la gara il ritmo e l'intensità del primo set, quando è stata praticamente perfetta, e di aver ceduto il passo nei momenti cruciali dei finali degli ultimi tre, equilibrati parziali. La formazione di Abbondanza, che aveva battuto Bergamo nella Finale di Coppa Italia, per la seconda stagione consecutiva vede sfumare in finale il sogno scudetto, ma al termine di una battaglia straordinaria che ha rappresentato al meglio la pallavolo femminile italiana.

Il tabellino della finale del Campionato A1 femminile

Mc - Carnaghi Villa Cortese
: Anzanello 7, Berg 2, Negrini, Cruz 19, Cardullo (L), Hodge 16, Aguero 14, Calloni 7, Bosetti, Rondon. Non entrate Lanzini, Jontes. All. Abbondanza.
Norda Foppapedretti Bergamo: Ortolani 23, Nucu 16, Signorile, Fanzini, Merlo (L), Bosetti 1, Piccinini 12, Arrighetti 10, Lo Bianco 3, Vasileva 13. Non entrate Carrara, Zambelli. All. Mazzanti.
Arbitri: Sampaolo, Pasquali. Note - Spettatori 7600, durata set: 27', 28', 31', 28'; tot: 114'.  

Commenta nel Forum del Volley

Tutti i siti Sky