Caricamento in corso...
09 giugno 2011

La Bergamo del pallone trema, quella del volley fa festa

print-icon
spo

La Foppapedretti Bergamo è campione d'Italia 2011 per l'ottava volta nella sua storia

Se gli appassionati di calcio sono in ansia per le conseguenze che l'inchiesta sullo scandalo scommesse potrebbero avere sulla classifica dell'Atalanta promossa in A, sotto rete c'è grande entusiasmo per lo scudetto vinto da Piccinini e compagne. VIDEO

FOTO - A casa della 'Picci', una giornata con Francesca Piccinini

Bergamo è la città che in questo momento deve far convivere due sentimenti. Da un lato c'è il popolo del pallone che trema per le conseguenze che lo scandalo scommesse potrebbe avere sulla classifica della Serie B, che ha consegnato all'Atalanta la promozione in  A Dall'altro, sotto rete, quello del volley esulta per la Norda Foppapedretti. Piccinini e compagne, infatti, hanno festeggiato l'ottavo titolo nazionale nella storia di questo club. La formazione lombarda allenata Davide Mazzanti, nella Gara-5 di finale playoff ha battuto 3-1 in rimonta MC-Carnaghi Villa Cortese tornando a vincere il tricolore dopo cinque anni.

Guarda anche:

La Foppapedretti campione d'Italia
Velasco torna in panca, l'ex ct azzurro allenerà l'Iran

Commenta nel Forum il successo della Norda Foppapedretti

Tutti i siti Sky