Caricamento in corso...
17 settembre 2011

Europei, l'Italia schianta la Polonia: è finale dopo 6 anni

print-icon
ita

Gli azzurri festeggiano l'approdo alla finale del Campionato Europeo

L'Italia ha battuto la Polonia 3-0 (parziali 25-22, 25-21, 25-20) a Vienna e ha conquistato l'accesso alla finale degli Europei di pallavolo. Adesso c'è la Serbia, che ha battuto la Russia

Vai sotto rete con il Grande Album del volley

Mastrangelo's story: dagli ori europei alle tre Olimpiadi, tutto il "Bronzo di Mottola"

L'Italia ha battuto la Polonia 3-0 (parziali 25-22, 25-21, 25-20) a Vienna e ha conquistato dopo sei anni l'accesso alla finale degli Europei di pallavolo. Proprio nel 2005 gli azzurri vinsero il loro ultimo titolo continentale. In finale ci aspetta la Serbia, vittoriosa nell'altra semifinale giocata contro la Russia, 3-2 (25-23, 17-25, 22-25, 33-31, 15-13).

Con una prova di grandissimo spessore i ragazzi azzurri hanno superato con facilità apparente (3-0) la Polonia e conquistato il diretto a tornare a giocare dopo sei anni per il titolo continentale. Un successo netto e meritato da una squadra che sta crescendo gara dopo gara, superando con personalita' gli ostacoli che ha incontrato sino ad oggi. Una vittoria quella con la Polonia che consente all'Italia di tornare a giocare la Coppa del Mondo nel prossimo mese di novembre: il primo torneo che assegna i "lasciapassare" per Londra 2012. "Siamo contenti di aver raggiunto la finale, ma abbiamo ancora fame - ha detto il ct azzurro Mauro Berruto -. La squadra ha giocato una partita eccezionale come tecnica, tattica e mentalità. Sono felice ed orgoglioso di andare in finale con questa squadra. Un gruppo eccezionale che ha la capacita' di mettere in campo tutte le sue risorse, con un potenziale eccezionale. Abbiamo giocato il match quasi perfetto, speriamo di raggiungere la perfezione in finale".

La sfida tra Italia e Serbia dunque assegnerà la medaglia d'oro nel Campionato Europeo maschile. Dopo il successo degli azzurri sulla Polonia, campione uscente, è arrivato quello in rimonta al tie-break della Serbia sulla Russia grande favorita della vigilia. La squadra di Alekno in vantaggio per 2-1 si è fatta rimontare e superare dagli slavi, guidati da un eccellente Milijkovic. Nel giro di una mezz'ora i campioni russi hanno visto cancellato il sogno di tornare a vincere nel continente dopo 20 anni, e la possibilità di inseguire la qualificazione olimpica nella Coppa del Mondo.

Italia-Serbia è una finale già vista nel Mondiale 1998 e nell'Europeo del 2001, anche se allora i transadriatici giocavano sotto la bandiera della Jugoslavia. Nel primo caso vinsero gli azzurri, nel secondo i serbi. Dodici mesi fa a Roma, i due sestetti si confrontarono per la medaglia di bronzo e fu ancora la Serbia ad avere la meglio. Italia e Serbia si sono incontrate l'ultima volta il 3 settembre a Monza in una amichevole prima dell'Europeo: finì 3-2 per i serbi che seppero rimontare da 0-2.

L'Italvolley vincerà gli Europei? Dì la tua nel forum!

Tutti i siti Sky