Caricamento in corso...
26 novembre 2011

Barbolini a Berruto, da ct a ct: "Strepitosi i tuoi ragazzi"

print-icon

Il commissario tecnico dell'Italvolley femminile, selezione che ha trionfato alla World Cup, analizza i prossimi tre impegni della squadra maschile e dà qualche dritta al collega: "Cuba e Serbia in affanno, ma si giocano le ultime chances". VIDEO

(in apertuta l'intervista di Lorenzo Dallari al ct dell'Italvolley donne, in basso tutti i video sulla World Cup 2011; foto dal sito fivb.org)

Commenta nella pagina Facebook di Sky Sport

GUIDA TV: Segui Cuba-Italia su Sky

FOTO - L'Italvolley femminile vince la World Cup - Le azzurre del volley - il grande album del volley - le pallavoliste più sexy dell'ultimo Europeo

"Tutte difficilissime. Squadre diverse, che affrontano questi impegni con uno spirito diverso", così Massimo Barbolini, ct dell'Italvolley femminile reduce dal trionfo alla World Cup, analizza per Sky.it le prossime tre sfide degli azzurri di Mauro Berruto. "Cuba non gioca bene -aggiunge- difficile possa rientrare in corsa. Ma serve grande attenzione perché per loro è davvero l'ultima spiaggia. Va male anche la Serbia, che contro di noi ha vinto la finale all'Europeo. La migliore e più temibile delle avversarie è al momento l'Argentina. Però questa Italia ha il giusto atteggiamento, che non è presunzione, per superare questi ostacoli".

Il cammino degli azzurri alla World Cup:

Azzurri, avanti così. L'Italvolley batte gli Stati Uniti
World Cup, tutto facile per l'Italvolley: 3-0 alla Cina
Impresa dell'Italvolley. Dopo 8 anni battuto il Brasile 3-2
Riscatto Italvolley maschile, gli azzurri battono l'Egitto
World Cup maschile, parte male l'Italia: vince la Russia
Il trionfo dell'Italvolley femminile alla World Cup

Commenta le parole di Barbolini nel Forum del Volley

Tutti i siti Sky