Caricamento in corso...
06 ottobre 2014

Mondiali, Italia in Final Six contro Usa e Russia

print-icon
bon

Il ct Bonitta ha commentato l'esito del sorteggio: "Probabilmente la fortuna non c'è stata tanto amica" (Getty)

Si è svolto a Milano il sorteggio della Fase Finale dei Campionati del Mondo Femminili 2014: le azzurre affronteranno mercoledì gli Stati Uniti e venerdì le russe, sempre alle ore 20. Brasile, Cina e Repubblica Dominicana nell'altro pool

Si è svolto a Milano il sorteggio per la composizione dei due gironi della Fase Finale dei Campionati del Mondo Femminili 2014. Italia e Brasile, che hanno chiuso al primo posto le rispettive pool della seconda fase, sono state inserite di diritto nelle pool G e H. Successivamente sono state estratte le formazioni classificate seconde e terze. Le azzurre affronteranno mercoledì gli Stati Uniti e venerdì la Russia, sempre alle ore 20.
Pool G: Italia, Stati Uniti, Russia; Pool H: Brasile, Cina, Repubblica Dominicana.

"E' stato un sorteggio tosto, affronteremo squadre di prima fascia, che non abbiamo ancora incontrato, siccome erano tutte e due nell'altro girone - ha detto il ct azzurro Marco Bonitta. Va bene lo stesso, ci prendiamo quello che la vita ci ha dato. Probabilmente la fortuna non c'è stata tanto amica. Probabilmente. Ma non ci soffermiamo più di tanto, non voglio creare alibi, perché bisogna cominciare a pensare alla partita con gli Stati Uniti".

Focus Usa - "Gli Usa sono una formazione che ha una grandissima tecnica, - ha aggiunto il tecnico azzurro- capace di giocare una pallavolo veloce, nonostante sia una squadra alta. Hanno inoltre l'abilitα di collegare molto bene i vari sistemi di gioco. Noi dovremo cercare di renderli meno oliati, cercando di colpire quelli che sono i loro punti deboli".

Focus Russia - "La Russia è due volte campione del mondo, - ha concluso Bonitta - quindi ha una mentalità vincente che è molto importante e sa come affrontare questa fase del Mondiale. Sul piano del gioco è più abbordabile, se mi si passa questo termine, perché punta moltissimo sull'attacco, mentre su altri fondamentali può andare in difficoltà. Due partite completamente diverse, da affrontare una alla volta".

Tutti i siti Sky