Caricamento in corso...
05 aprile 2015

Champions, il sogno di Busto sfuma in finale: vince Istanbul

print-icon
car

La squadra di Carlo Parisi crolla 3-0 in finale contro l'Eczacibasi Vitra Istanbul

La Unendo Yamamay si arrende all’Eczacibasi: le turche si impongono 3-0 (25-22, 25-20, 25-21) e conquistano per la prima volta nella loro storia il massimo trofeo continentale. Argento alle biancorosse di Parisi, trascinate dai 13 punti della Diouf

La Unendo Yamamay Busto Arsizio si arrende all’Eczacibasi Vitra Istanbul nella finalissima della Cev Champions League donne di pallavolo. Le turche si impongono meritatamente per 3-0 (25-22, 25-20, 25-21) e conquistano per la prima volta nella loro storia il massimo trofeo continentale.

#UYBAf4 #ChampionsLeague - Grazie a tutti per averci sostenuto in questo splendido sogno! Ci abbiamo provato, non è andata, ma siamo orgogliose del nostro argento, che è anche il vostro! #tuttinsiemebusto

Posted by Unendo Yamamay Busto Arsizio on Domenica 5 aprile 2015


Elite volley europeo
- Alla Yamamay non riesce il colpo finale dopo il fantastico cammino europeo - eliminate in sequenza Azeryol Baku, Dinamo Mosca e Chemik Police - ma rimane la soddisfazione di un ottimo argento. Dopo le due vittorie in Coppa Cev nel 2010 e 2012 e il terzo posto in Champions di due anni fa, le biancorosse di Carlo Parisi, trascinate da una Valentina Diouf autrice di 13 punti, salgono un ulteriore gradino nell’elite del volley europeo.

su volleybusto.com tutte le foto di Gabriele Alemani

Posted by Unendo Yamamay Busto Arsizio on Domenica 5 aprile 2015

Tutti i siti Sky