Caricamento in corso...
13 maggio 2015

Non c'è spazio per Modena, Trento campione d'Italia

print-icon
tre

Comincia la festa di Trento, che vince il quarto scudetto della propria storia (Foto dal sito ufficiale)

La finale di Superlega termina con una gara d'anticipo: Energy T.I. Diatec si impone 3-0 (26-24, 25-20, 25-19) in gara -4, tornando a casa con il quarto scudetto della propria storia

Trento chiude i conti 3-1 davanti ai 5.080 spettatori del PalaPanini: la squadra di Radostyn Stoytchev è campione d'Italia per la quarta volta nella sua storia. In gara-4 della serie di finale della Superlega Parmareggio Modena viene annientata con un netto 3-0 (26-24, 25-20, 25-19). Il protagonista assoluto della serata è il palleggiatore di Trento Simone Giannelli, 18 anni, l'uomo su cui può scommettere anche la Nazionale azzurra di Berruto.

Tutti i siti Sky