Caricamento in corso...
18 luglio 2015

World League, niente semifinali: l'Italvolley volta pagina

print-icon
ita

L'Italia del volley fuori dalle semifinali della World League. I ragazzi di Berruto sono già con la testa alla prossima World Cup di settembre (Foto Getty)

Il successo della Serbia per 3-2 sulla Polonia ha spento tutte le speranze degli azzurri, che tornano a casa con in testa già il prossimo appuntamento: la World Cup, porta d'ingresso alle prossime Olimpiadi di Rio de Janeiro

L'Italia del volley volta pagina dopo l'esclusione dalle semifinali della World League, causa il successo della Serbia per 3-2 sulla Polonia, in un'edizione segnata dall'allontanamento di quattro azzurri per mancato rispetto delle norme di comportamento. Il gruppo azzurro partirà lunedì dal Brasile, eccetto Massimo Colaci e Davide Saitta che sono già in viaggio viste le imminenti e rispettive nozze, e dopo un periodo di vacanza tornerà al lavoro ad inizio agosto a Cavalese per preparare i prossimi appuntamenti.

Nel ritiro in Trentino sarà necessario riordinare le idee e pensare al lavoro in vista della World Cup, torneo di qualificazione olimpica in programma in Giappone a settembre (8-23), e dei campionati europei di ottobre (9-18) in Italia e Bulgaria. In Giappone sono in palio due posti per Rio 2016, riservati alle prime due classificate sulle 12 in campo. L'Italia scenderà in campo undici volte, dall'8 settembre con il Canada fino al 23 con la Polonia.

Tutti i siti Sky