Caricamento in corso...
13 settembre 2015

World cup Volley, l'Italia travolge il Giappone 3-0

print-icon
Zay

Ivan Zaytsev ancora una volta tra i migliori in campo (Getty)

Dopo la pesante sconfitta per 3-0 contro gli Stati Uniti, gli azzurri ritornano a vincere con il Giappone padrone di casa. Match controllato e vinto con autorità (25-21, 25-20, 25-15) il giovanissimo Giannelli ancora tra i migliori

L’Italia gioca bene fin dall’inizio con Giannelli in palleggio, Buti e Piano al centro, Lanza, Zaystev e Juantorena a martellare. Nel primo set il sestetto di Blengini parte forte ed è già avanti di quattro punti al primo time out tecnico (8-4). I Giapponesi rientrano in partita trovando il pareggio sul 12-12, poi Zaytsev, Juantorena e le difese di Colaci fanno la differenza: al secondo break l’Italia è avanti 16-14. Dopo il rientro in campo gli azzurri premono sull’acceleratore e vincono il set per 25-21, decisivo un errore in battuta del Giappone.
 

Nel secondo set l’avvio è equilibrato, le due squadre sbagliano molto ma il Giappone è davanti al primo time out tecnico (7-8). Equilibrio che si mantiene fino al secondo time out obbligatorio dove questa volta è l’Italia ad essere avanti di un punto (16-15). Il finale del secondo set è la fotocopia del primo: Italia che piazza un parziale importante con i muri di Buti e Piano. L’allenatore giapponese chiama un time out sul 22-18 ma è troppo tardi, gli azzurri vincono in scioltezza il set per 25-20.
 

Avanti due set a zero, l’Italia gestisce anche il terzo parziale. Con un turno in battuta straordinario di Juantorena, gli azzurri si portano subito sull’8-2. Il Giappone prova a reagire con Yanagida al servizio ma l’Italia mantiene alto il ritmo portandosi fino al 16-9. Al rientro dal time out il Giappone si rialza e si avvicina (17-14) ma non c’è più spazio per le sorprese. Blengini mantiene il sestetto titolare fino alla fine del match. È Ivan Zaytsev che mette la parola fine al set con quattro ace consecutivi (25-15). Il prossimo incontro sarà contro l’Iran, con la vittoria di oggi l’Italia aggancia la Russia in terza posizione a quota 12 punti.

 

Tutti i siti Sky