Caricamento in corso...
06 gennaio 2016

L'Italia rialza la testa, vittoria al tie-break contro il Belgio

print-icon
ita

Antonella Del Core sfida il muro del Belgio (foto getty)

Successo fondamentale per le azzurre nel torneo di qualificazione olimpica di Ankara. Dopo la sconfitta contro la Russia, la nostra Nazionale torna a vincere e può ancora sperare in un posto per Rio 2016. Decisiva la prestazione di Paola Egonu

Vittoria importantissima per l'Italvolley nel torneo di qualificazione olimpica di Ankara. Dopo il ko con la Russia, le azzurre erano costrette a battere il Belgio per continuare a sperare di andare a Rio e sono state a un passo dalla sconfitta: le nostre avversarie, con in campo anche la sorella del portiere del Chelsea Courtois, sono sempre state avanti nel conto dei set. Nel 5° e decisivo set hanno anche avuto un match point, prima che l'Italia trovasse i punti decisivi di Paola Egonu, giovane star della Nazionale del CT Bonitta, che insieme alle altre giovani Orru e Danesi ha trascinato la nostra Nazionale al 17-15 del tie break nel 3-2 finale. La prossima sfida contro la Polonia sarà decisiva per accedere alle semifinali e continuare a sperare nella qualificazione a Rio 2016.

Tutti i siti Sky