Caricamento in corso...
09 settembre 2008

Un altro US Open targato Federer: "Sono tornato"

print-icon
fed

Lo svizzeri Roger Federer (27 anni) ha conquistato il suo quinto US Open

Lo svizzero si aggiudica per la quinta volta consecutiva il torneo, concedendo appena nove giochi allo scozzese Murray. L'ex numero uno al mondo prepara l'assalto a Nadal per tornare in cima al ranking

Il re rivuole lo scettro - "Sono tornato. E il prossimo anno attacco Nadal". Firmato, Roger Federer. Il quinto trionfo consecutivo all'US Open ridà il sorriso all'ex numero 1 del mondo. Il 27enne svizzero ha dominato la finale sul cemento di Flushing Meadows, lasciando appena 9 giochi allo scozzese Andy Murray. Una dimostrazione di forza, un'esibizione di talento: roba da vecchio Federer, cose da numero 1 del ranking. Ora in vetta alla classifica c'e' lo spagnolo Rafael Nadal, che ha detronizzato un mese fa il fenomeno di Basilea. L'obiettivo dell'elvetico, per il 2009, e' scontato: recuperare lo scettro. "Non sarà facile, ma attacchero"', dice Federer. Il suo 2008 rimane un anno "positivo" nonostante il traumatico passo indietro. "Sono arrivato qui dopo aver vinto l'oro olimpico nel doppio e questo ha fatto un'enorme differenza", dice ricordando il successo ottenuto a Pechino con il connazionale Stanislas Wawrinka.

Parigi... - L'impresa a cinque cerchi è stata la svolta di una stagione nella quale sono arrivate sconfitte pesanti. Difficile digerire la lezione subita da Nadal nella finale del Roland Garros, ancor piu' doloroso assistere alla festa dello spagnolo sull'erba di Wimbledon. "La sconfitta di Parigi e' stata brutale, ma me la sono lasciata alle spalle con facilita'. Perdere la finale di Wimbledon mi e' dispiaciuto: e' stato un match epico, avrei voluto vincerlo. L'oro alle Olimpiadi, pero', mi ha fatto dimenticare tutto questo. Sono arrivato a New York con grande fiducia. In fondo, avevo vinto le ultime 4 edizioni del torneo". Adesso la striscia di successi e' arrivata a 5. In totale, Federer ha vinto gia' 13 titoli dello Slam ed e' ad un passo dal record di Pete Sampras. "Ho vinto 5 volte a Wimbledon e 5 a New York. Non male, non penso che molti possano fare una cosa del genere...".

Tutti i siti Sky