Caricamento in corso...
17 settembre 2008

Napoli Basket evita la radiazione, ma partirà da -15

print-icon
nap

La Carpisa Napoli festeggia il successo nella Coppa Italia 2007

Questa la decisione di primo grado della Commissione Giudicante. In caso di appello, però, la sentenza potrebbe peggiorare con l'aggiunta di altri 10 punti di penalità o con la scomparsa della squadra partenopea. Varese dunque spera nel ripescaggio

La società Basket Napoli evita la radiazione dalla Serie A, per il momento. La sentenza di primo grado della Commissione Giudicante ha punito la società partenopea con 15 punti di penalizzazione: questa quota andrà a a gravare sulla classifica del campionato 2008/9. Inoltre la commissione ha inibito per 4 anni l'a.d. azzurro Augusto Forenza, che non potrà svolgere attività federali e societarie per un bel po'.

Napoli quindi evita la radiazione, almeno secondo la sentenza di primo grado: non è stata infatti accolta la richiesta del procuratore federale Alabiso, che aveva chiesto la radiazione della società azzurra, accusandola di 'violato l'obbligo di lealtà e correttezza sportiva (art. 2), non osservati i principi di lealtà e correttezza sportiva (art. 39) e responsabilità oggettiva per atti di frode sportiva (art. 44)', in seguito a inadempienze nei versamenti dei contribuiti Enpals.

Attenzione però: la radiazione non è ancora scongiurata. Infatti sia il Basket Napoli che la Procura Federale possono appellarsi alla sentenza: la palla passerebbe quindi prima alla Corte Federale (dovrebbe riunirsi entro la fine di questa settimana) e poi alla Camera di Arbitrato e Conciliazione. E la situazione potrebbe ancora peggiorare: il Comtec infatti chiederà al Consiglio Federale altri 10 punti di penalità per irregolarità contabili. Insomma, niente di definitivo finora.

Inoltre la società partenopea non è ancora in regola per iscriversi alla Serie A. E quindi Varese spera nel ripescaggio: la Cimberio, penultima nella scorsa stagione in seguito alla penalizzazione di Scafati `spera` infatti nel ripescaggio nella massima Lega in caso di radiazione dei napoletani.

Tutti i siti Sky