Caricamento in corso...
05 ottobre 2008

Vezzali insaziabile: "Voglio un altro oro olimpico"

print-icon
vez

Valentina Vezzali (34 anni)

La schermitrice azzurra spera di eguagliare lo sprinter Carl Lewis: "Traguardo complicato data l'età e gli impegni di mamma. Ma sarà interessante scoprire dove può arrivare il mio fisico"

"La mia prossima sfida? Sarà quella di riuscire in un'impresa storica, vincere un quarto oro alle Olimpiadi. Sembra che Carl Lewis ci sia riuscito. Niente al mondo e' impossibile, e io ce la mettero' tutta". E' questo l'obiettivo di Valentina Vezzali, gia' tre medaglie d'oro alle Olimpiadi, l'ultima ai Giochi di Pechino. La schermitrice ha parlato a Parigi, dove era presente per rappresentare l'Italia alla giornata "Vivre l'Europe, vivre lo Sport", organizzata dalla presidenza francese dell'Ue con un villaggio dello sport aperto solo per oggi ai piedi della Tour Eiffel. Evento al quale hanno partecipato anche altri tre atleti italiani, Roberto Cammarelle, Aldo Montano e Sergio Parisse.

"Se oggi sono qui per rappresentare l'Italia, vuol dire che ho fatto qualcosa di grande", ha constato la Vezzali, che si dice "onorata" di essere a Parigi in questa occasione, di "trovarmi oggi - dice - in un contesto dove atleti di tutta Europa si sono riuniti insieme, ciascuno con la propria bandiera, ma fondamentalmente con la bandiera europea".

Arrivare alle prossime Olimpiadi nel 2012 "partendo favorita" e' dunque il suo prossimo obiettivo, ma "non sarà facile", dice. "Questo sara' un quadriennio particolare - conclude - perche' non sono piu' giovanissima e perche' ho un bimbo di tre anni che richiede sempre piu' attenzioni. Poi ho un'operazione alle spalle, nel 2007, che pero' e' andata bene. Sara' una sfida interessante scoprire fino a dove il mio corpo mi potra' portare".

Tutti i siti Sky