Caricamento in corso...
13 ottobre 2008

Ora è ufficiale: Armstrong correrà il Giro del centenario

print-icon
lan

La notizia era da tempo nell'aria: il ciclista americano gareggerà per la prima volta nella sua carriera al Giro d'Italia. Farà parte della squadra kazaka dell'Astana: "Non vedo l'ora di partecipare a questa corsa per me inedita. A presto amici italiani"

Lance Armstrong sarà al via del prossimo Giro d'Italia. Lo ha annunciato ogi il gruppo Rcs Sport, l'organizzazione della corsa rosa. Il texano, vincitore per sette volte del Tour de France, non ha mai peso parte al Giro d'Italia. Armstrong ha annunciato lo scorso 24 settembre il ritorno all'attività per il 2009 a tre anni dal ritiro, correrà per la formazione kazaka dell'Astana, che allinea, fra gli altri, lo spagnolo Alberto Contador, vincitore dell'ultimo Giro.

"Ciao a tutti amici italiani, sono molto felice di annunciarvi che nel 2009 parteciperò al Giro d'Italia". Con queste parole, affidate ad un viedeomessaggio, Armstrong ha annunciato la sua partecipazione alla corsa rosa del 2009. "Nella mia carriera da professionista ho corso per tanti anni, ma non ho mai avuto il piacere di prendere parte al Giro, e questo è stato a lungo uno dei miei rimpianti più grandi", dice Armstrong. "Fortunatamente tra qualche mese potrò rifarmi e sarà un'occasione importante: correrò l'edizione del Centenario. E magari, come mi auguro, con buoni risultati. Di sicuro non vedo l'ora. L'Italia, poi, è il paese che mi ha accolto quando ero un ragazzo e so di avere molti tifosi. Tutti dicono che il Giro servirà a preparare il Tour de France, invece potrà rivelarsi che proprio il Giro sarà la mia vera corsa a tappe di tre settimane dell'anno. Non vedo l'ora di essere lì con voi. Arrivederci"

Tutti i siti Sky