Caricamento in corso...
26 novembre 2008

Dieta ingrassante: mangio, bevo e sono Murray

print-icon
and

Andy Murray è stato una delle sorprese del 2008 tennistico. E' giunto fino al quarto posto del ranking Atp

Il tennista scozzese ha intenzione di mettere su qualche altro chilo per rendere i suoi colpi più incisivi. "Mangio molte proteine per aumentare la mia forza. Farò una preparazione simile a quella dello scorso anno"

E' stato tra le sorprese di un 2008 tennistico che lo ha consacrato tra i grandi del circuito. Andy Murray ha finalmente mostrato la classe e il talento di cui dispone inducendo anche i tifosi inglesi a tifare per lui, scozzese di nascita. Il 2009 sarà l'anno in cui Murray dovrà confermarsi a grandi livelli e se possibile migliorare ancora. Lo ammette lui stesso dalle colonne del "Sun" al quale svela la strategia della sua crescita. "A Miami farò lo stesso lavoro che ho svolto l'anno scorso - ha spiegato - Per correre un po' più velocemente devo aumentare la mia forza fisica".

Non solo pesi e tanto lavoro in palestra ma anche una dieta "ingrassante": "E' sicuro che dovrò mangiare molte proteina - ha spiegato ancora - Così potrò mettere su un po' di peso. Mangerò anche molto sushi dato che dovrò lavorare per 4-5 ore al giorno". E il Natale capita proprio a pennello per favorire la nuova strategia: mangio, bevo e sono felice, anzi Murray.

Tutti i siti Sky