Caricamento in corso...
07 dicembre 2008

Nadia Fanchini vola nel Super G di Lake Louise

print-icon
nad

A Lake Louise Nadia Fanchini (al centro) ha ottenuto il suo primo successo in Coppa Del Mondo

CDM. L'azzurra, che venerdì scorso era arrivata seconda in discesa, trova in Canada il primo successo della carriera. Solo ottava la Vonn. Nel gigante di Beaver Creek vince l'austriaco Raich. Ottimo quinto Davide Simoncelli. Solo dodicesimo Blardone

Primo successo in carriera per l'azzurra Nadia Fanchini, che ha vinto sotto una  fitta nevicata il Supergigante di Coppa del mondo di Lake Louise con il tempo di 1’20’”97. Secondo posto, ex aequo, per l'austriaca Andrea Fischbacher e per la svizzera Fabienne Suter in 1’21”25. La lombarda Nadia Fanchini si era classificata seconda nella discesa disputata venerdì nella stessa località canadese. Sino ad allora era stato il suo miglior risultato in carriera. Solo nona la favorita statunitense Lindsey Vonn, scesa in 1'21"57. Le Altre azzurre: 23esima Lucia Recchia, 30esima Daniela Ceccarelli.

"Questa di Lake Louise è davvero la pista Fanchini, bisogna cambiarle nome": non sta nella pelle l'azzurra Nadia Fanchini dopo il suo primo successo in carriera ottenuto oggi nel Supergigante disputato nella località canadese. "Con questa vittoria - ha aggiunto l'atleta lombarda, che ha usato sci davvero veloci sulle nevi umide di Lake Louise - pareggio anche il conto con mia sorella Elena. Anche lei ha vinto una sola volta, in discesa, e lo ha fatto proprio a Lake Louise". "Ora non mi resta che andare avanti così, con costanza", ha concluso.

La classifica del supergigante di Lake Louise:
1. NADIA FANCHINI in 1'20"97;
2. Suter (Svi) e Fischbacher (Aut) a 0"28;
4. Paerson (Sve) a 0"34;
5. Lindell-Vikarby (Sve) a 0"49;
6. Brydon (Can) a 0"53;
7. Vanderbeek (Can) a 0"58;
8. Maze (Slo) a 0"59;
9. Vonn (Usa) a 0"60;
10. Styger (Svi) a 0"63;
27. SCHNARF a 1"69;
30. RECCHIA a 1"79;
40. STUFFER a 2"34;
42. ALFIERI a 2"40;
47. SIORPAES a 2"63;
52. CECCARELLI a 3".64.

Benjamin Raich ha vinto il gigante di Beaver Creek, settima prova stagionale della Coppa del Mondo maschile di sci. Con il tempo totale di 2'24"61, l'austriaco ha preceduto di un centesimo lo statunitense Ted Ligety e di 10 il norvegese Aksel Lund Svindal. Ottimo quinto Davide Simoncelli, a 0"31. Dodicesimo Massimiliano Blardone, ventesimo Manfred Moelgg.

La classifica del gigante di Beaver Creek:
1. Benjamin Raich (Aut) in 2'24"61;
2. Ligety (Usa) a 0"01;
3. Svindal (Nor) a 0"10;
4.Jansrud (Nor) a 0"15;
5. SIMONCELLI a 0"31;
6. Cuche (Svi) a 0"58;
7. Defago (Svi) a 0"75;
8. Kostelic (Cro) a 0"86;
9. Janka (Svi) e Grange (Fra) a 1"21;
12. BLARDONE a 1"44;
20. MOELGG a 2"49.

Tutti i siti Sky