Caricamento in corso...
11 dicembre 2008

Staffetta da record, primato mondiale per la 4x50

print-icon
mag

Filippo Magnini, uomo di punta della staffetta italiana 4x50 che a Rijeka ha ottenuto il record del mondo

Ai campionati europei di nuoto in vasca corta di Rijeka Di Tora, Terrin, Belotti e Magnini ottengono il miglior tempo al mondo con 1'32"91 abbassando di quasi un secondo la precedente prestazione della Russia

Con il tempo di 1'32"91 la staffetta italiana maschile (Di Tora, Terrin, Belotti e Magnini) ha battuto il record del mondo nei 4x50 misti agli Europei di nuoto in vasca corta a Rijeka, vincendo la medaglia d'oro. Il precedente primato apparteneva alla Russia con il tempo di 1'33"77. Una doppietta nata "quasi per scherzo". Parola degli azzurri: "E' nato tutto per scherzo", ha spiegato Alessandro Terrin, "Stamani ci dicevamo che avremmo fatto il record del mondo. E questo record è tornato da noi, sulle ali dell'entusiasmo. Ci siamo caricati tutto il giorno".

Soddisfatto Filippo Magnini, che ha nuotato l'ultima frazione bagnando con un record del mondo il suo ritorno alle gare di livello dopo l'esperienza televisiva in un reality show. "Terrin ci ha portato in prima posizione e poi abbiamo vinto", ha detto Magnini, "in questi tre mesi mi sono allenato di meno, è una gioia enorme. Stamattina ci scherzavamo ma il record lo abbiamo fatto".

Tutti i siti Sky