Caricamento in corso...
06 gennaio 2009

Grange brilla a Zagabria, ma la sorpresa è l'azzurro Razzoli

print-icon
kos

Giuliano Razzoli ha conquistato il primo podio della carriera. E' nato il 18 dicembre 1984 a Castelnovo ne' Monti, vicino a Reggio Emilia

Il francese vince lo slalom speciale notturno della Coppa del Mondo di sci alpino maschile. Grande impresa dell'italiano: partito con il pettorale numero 43, è giunto terzo cedendo per soli 35 centesimi al vincitore. Bene anche Moelgg, quarto

Grande impresa dell'azzurro Giuliano Razzoli: partito con il pettorale numero 43, è giunto terzo al termine dello slalom speciale di Zagabria disputato in notturna e valido per la coppa del mondo maschile di sci alpino. Razzoli, che aveva chiuso la prima manche in settima posizione, ha ceduto per soli 35 centesimi al vincitore, il francese Jean Baptiste Grange (1'53"31), e al padrone di casa, Ivica Kostelic (1'53"36). Bene anche Manfred Moelgg, quarto e staccato di 45 centesimi, e Patrick Thaler, che ha chiuso in tredicesima posizione. Soltanto 17.mo infine Giorgio Rocca.

Tutti i siti Sky