16 gennaio 2009

Australian Open. C'è subito Federer per Seppi

print-icon
and

Seppi contro Federer: è l'esito del sorteggio del tabellone principale agli Australian Open

Sorteggiati i tabelloni del primo Slam del 2009. Urna amara per il nostro numero 1. Bolelli pesca Vliegen, Starace dovrà vedersela con Tomic. Forfait di Volandri. Tra le donne c'è il derby Pennetta-Santangelo. La Errani invece sfiderà la Kirilenko

INTERVIENI NEL FORUM DEL TENNIS 

Sorteggio sfortunato per Andreas Seppi a Melbourne. Il n.1 azzurro all'esordio degli Open d'Australia, primo Slam della stagione al via lunedì sui campi del Flinders Park, troverà il n.2 del mondo e del torneo Roger Federer, che ha già vinto tre volte il torneo. Sono cinque gli azzurri in gara nel singolare maschile, in attesa del completamento delle qualificazioni. Simone Bolelli affronterà il belga Kristof Vliegen, mentre Potito Starace sarà opposto alla giovane speranza del tennis australiano, il 16enne Bernard Tomic. Fabio Fognini e pesca il kazako Andrey Golubev. Infine Filippo Volandri, che avrebbe dovuto affrontare al primo turno il croato Mario Ancic, si è ritirato dal main draw e quindi non sarà presente a Melbourne

Nel tabellone femminile otto le azzurre ammesse direttamente al tabellone principale. Per la n.1 azzurra Flavia Pennetta, testa di serie n.12, l'esordio sarà un derby con Mara Santangelo. Per Francesca Schiavone, n.28 del seeding, c'è la cinese Peng Shuai. Per Sara Errani impegno ostico contro la russa Maria Kirilenko. In tabellone anche Karin Knapp, Maria Elena Camerin, Roberta Vinci e Tathiana Garbin: giocheranno  nell'ordine con l'australiana Monika Wejnert, la romena Edina  Gallovits, la spagnola Carla Suarez Navarro e la russa Anastasia  Pavlyuchenkova.

Nelle qualificazioni maschili Flavio Cipolla e Andrea Stoppini si sono qualificati al decisivo turno. Eliminati invece, Simone Vagnozzi e Riccardo Ghedin. Per il terzo turno domani scenderà in campo anche Gianluca Naso. In campo femminile invece al terzo turno resta in corsa soltanto Alberta Brianti.

Tutti i siti Sky