Caricamento in corso...
21 gennaio 2009

Federer liquida Korolev e trova Safin. Fuori Bolelli

print-icon
fed

Roger Federer

AUSTRALIAN OPEN. Lo svizzero ha battuto il russo e dovrà vedersela nel terzo turno con Marat Safin, in un match che si preannuncia avvincente. Eliminato l'azzurro, avanza invece Sara Errani

COMMENTA NEL FORUM DEL TENNIS

Roger Federer, numero due del tennis mondiale, ha battuto ieri agli Open d'Australia il russo Evgeny Korolev, qualificandosi per il terzo turno, in cui giocherà contro l'altro russo Marat Safin, in un match che si preannuncia avvincente. Entrambi hanno già vinto in passato il  torneo di Melbourne e nel 2005 erano stati protagonisti di una  straordinaria semifinale. Federer ha battuto Korolev per 6-2, 6-3, 6-1 poco dopo la vittoria di Safin contro lo spagnolo Guillermo Garcia-Lopez per 5-7, 6-4, 5-7, 7-6, 9-7.

Destini alterni per i tennisti italiani impegnati negli Australian Open. Simone Bolelli esce al secondo  turno: il bolognese è stato battuto dallo statunitense Mardy  Fish, 27 anni, testa di serie n. 23 del torneo, con il punteggio  di 6-4, 6-1, 7-5. Avanza, invece, l'altra bolognese: Sara Errani, infatti, ha  avuto la meglio sulla romena Monica Niculescu, per 6-2, 6-3.

Tutti i siti Sky