24 gennaio 2009

Defago conquista la Streif. Ancora una caduta: vola Lanning

print-icon
str

Il traguardo della temibilissima pista Streif di Kitzbuehel

Lo svizzero ha vinto la discesa di Coppa del Mondo a Kitzbuehel, bissando il successo di Wengen. 6° posto per l'azzurro Innerhofer. Gara interrotta per un nuovo incidente, meno grave di quello occorso ad Albrecht due giorni fa

GUARDA IL VIDEO DEL TERRIBILE SCHIANTO DI ALBRECHT

Con il tempo di 1'56"09, lo svizzero Didier Defago ha vinto la discesa di Coppa del Mondo sulla pista Streif di Kitzbuehel bissando quella di una settimana fa a Wengen. Secondo e terzo posto per gli  austriaci Michael Walchhofer (1'56"26) e Klaus Kroell  (1'56"38). Miglior azzurro, 6/o posto, è stato l'altoatesino Christof Innerhofer in 1'56"61. Molto più indietro è finito Peter Fill in 1'59"36 mentre Werner Heel non ha finto la gara per una caduta fortunatamente senza conseguenze.

La discesa di Coppa del Mondo sulla pista Streif di Kitzbuehel è stata però interrotta per una brutta caduta dell'americano T.J. Lanning partito con il pettorale n.3. L'atleta, subito soccorso, si è rialzato ma è stato egualmente fatto intervenire l'elicottero. Lanning è caduto sul salto all'inizio del lungo e ripido diagonale che immette sul traguardo della Streif. E' caduto sbagliando il salto ed è finto nelle reti di protezione dopo una lunga scivolata. Solo due giorni fa, il terribile volo di Albrecht, ora in coma.




IL VIDEO CON TUTTE LE CADUTE A KITZBUEHEL

Tutti i siti Sky