26 gennaio 2009

Super G, a Cortina vince Lindell-Vikarby. Fanchini quinta

print-icon
nad

L'azzurra Nadia Fanchini è arrivata quinta al Super G di Cortina d'ampezzo vinto dalla svedese Lindell-Vikarby

CDM. La svedese ottiene il primo successo in carriera con il tempo di 1'26''13, staccando di 95 l'azzurra. Nel ranking stagionale, la bergamasca è la migliore delle italiane

INTERVIENI NEL FORUM

La svedese Jessica Lindell-Vikarby ha vinto il Super Gigante disputato a Cortina d'Ampezzo per la Coppa del Mondo femminile di sci alpino. La 24enne scandinava, finora mai salita su un podio di Coppa del Mondo, ha ottenuto il primo successo in carriera con il tempo di 1'25"13 staccando di 81 centesimi l'austriaca Anna Fenninger e di 87 la svizzera Andrea Dettling, terza davanti alla connazionale Monika Dumermuth (+0"92). L'azzurra Nadia Fanchini si è piazzata quinta a 94 centesimi dalla vincitrice precedendo le elvetiche Nadja Kamer e Lara Gut, seste ex aequo con un centesimo di scarto dalla migliore delle italiane.

Ottava la statunitense Lindsey Vonn, attardata di 99 centesimi dalla Lindell Vikarby. Da segnalare, dopo le prime 40 atlete in lista di partenza, il 23.mo posto di Lucia Recchia (+1"98). Nella classifica generale di Coppa del Mondo la Vonn resta al comando e con 914 punti precede di 104 lunghezze la tedesca Maria Riesch, seconda a quota 810 davanti alla svedese Anja Paerson ed all'austriaca Kathrin Zettel (775). Nel ranking stagionale la migliore tra le italiane al momento è la Fanchini, 14.ma con 324 punti davanti alla connazionale Manuela Moelgg (316).

Tutti i siti Sky