26 gennaio 2009

Epo, Piepoli squalificato per due anni

print-icon
pie

Leonardo Piepoli squalificato fino al 25 gennaio 2011

Lo ha deciso il Tribunale Nazionale Antidoping. Il corridore, trovato positivo al Tour de France 2008, era stato deferito dalla Procura del Coni. Non protrà gareggiare fino al 25 gennaio 2011

INTERVIENI NEI FORUM

Due anni di squalifica per Leonardo Piepoli. Così ha deciso il Tribunale Nazionale Antidoping presieduto dal giudice Francesco Plotino. Lo scorso 18 dicembre la Procura Antidoping del Coni aveva disposto il "deferimento dell'atleta Leonardo Piepoli al Tribunale nazionale antidoping del Coni per le positività - confermate anche in sede di controanalisi - all'eritropoietina di tipo Mircera, in occasione dei controlli antidoping disposti dall'Agenzia Francese di lotta al doping del 4 e 15 luglio 2008 durante il Tour de France". La squalifica scatta da subito, Piepoli non potrà quindi tornare a correre fino al 25 gennaio del 2011. Lo scalatore non era presente all'udienza davanti al Tna.

Tutti i siti Sky