03 febbraio 2009

Dal web allo scaffale, lo sport che si ama sui libri

print-icon
lib

L'ingresso della Libreria dello Sport, a Milano, in via Carducci

Dal 1982 la "Libreria dello Sport e del Tempo Libero" coccola orde di tifosi e appassionati di tutte le discipline con più di 17.000 titoli in catalogo. Il gestore Paolo Frascolla: "Spediamo in tutta Italia e considero il nostro sito un quarto negozio"

di MATTEO VERONESE

La "Libreria dello Sport e del Tempo Libero" nasce nel 1982 da un'idea di Matteo Frascolla, trascorsi da atleta e per 25 anni segretario del CONI. La difficoltà nel reperire materiale specifico per l'aggiornamento nelle più svariate discipline lo induce ad aprire a Milano una libreria specializzata, la prima in Italia. Fino al 1996 quella meneghina rimane l'unica Libreria dello Sport italiana, ma in seguito all'interesse suscitato da un'iniziativa unica nel suo genere e all'attenzione rivolta dai media al successo riscosso dalla libreria milanese, vengono aperte altre filiali a Torino, Pesaro, Genova, Roma e Catania.

E' Paolo Frascolla, della Libreria dello Sport di Milano, a presentarci questo piccolo paradiso dello sportivo: "Tra gli oltre 17.000 titoli in catalogo, accanto alle biografie dei personaggi più celebri e celebrati dello sport moderno e del passato si possono trovare testi specifici per lo studio delle scienze motorie, delle terapie riabilitative, pubblicazioni riguardanti l'alimentazione e la psicologia ma anche la letteratura e la legislatura sportiva, per venire incontro alle più diverse esigenze del cliente. Abbiamo avuto una stretta collaborazione con l'Isef per molti anni, e oggi con i dipartimenti di Scienze Motorie". Non possono mancare ovviamente testi in lingua, le migliori riviste specializzate, almanacchi (anche storici) di tutti gli sport, cd e dvd sui giochi da tavolo sportivi "molto in voga in questo periodo".

Il modo più facile e veloce per ricercare i testi che si possono trovare nei tre punti vendita attualmente attivi a Milano, Torino e Pesaro è sfogliare il catalogo on-line che si trova all'indirizzo internet http://www.libreriadellosport.it/ e che conta oltre 27.000 utenti registrati. Sul sito, oltre ai libri in pubblicazione disponibili sono immediatamente selezionabili gli ultimi arrivi, le prossime uscite, le occasioni da non perdere e i best sellers. "E' dal 1999" prosegue Paolo "che abbiamo intrapreso la via dell' E-Commerce. All'inizio i codici delle carte di credito di chi comprava da noi tramite internet venivano criptati manualmente. Oggi da questo punto di vista siamo all'avanguardia e ci tengo a considerare il sito internet come fosse un quarto negozio dopo quelli di Milano, Torino e Pesaro. Spediamo pubblicazioni in tutta Italia e anche all'estero, anche perchè un'altra libreria specializzata come la nostra si trova, in Europa, solamente a Londra".

Tutti i siti Sky