Caricamento in corso...
06 febbraio 2009

Supercombinata donne, oro alla Zettel. Rimonta Schnarf, è 6°

print-icon
zet

Kathrin Zettel

MONDIALI SCI. Sotto una fitta nevicata, l'austriaca ha conquistato la medaglia d'oro nella supercombinata dei Mondiali di sci in Val d'Isere, precedendo Lara Gut e Elisabeth Goergl

L'austriaca Kathrin Zettel ha vinto la medaglia d'oro nella supercombinata femminile ai Mondiali di sci alpino di Val d'Isere. La Zettel, dopo la discesa libera e lo slalom, ha chiuso col tempo complessivo di 2 ore, 20 minuti e 13 secondi, battendo di 56 centesimi la svizzera Lara Gut e di 88 l'austriaca Elisabeth Goergl, rispettivamente argento e bronzo. L'americana Lindsay Vonn, autrice del miglior tempo nella discesa, è stata squalificata per aver saltato una porta nello slalom. Positiva la prova dell'azzurra Johanna Schnarf, sesta dopo la 18.ma posizione nella discesa.

Didier Cuche, intanto, il vincitore della medaglia d'oro in supergigante, è stato il più veloce nell'ultima prova cronometrata in vista della discesa  mondiale in programma domani. Lo svizzero ha realizzato il tempo di 2'06"98. Il secondo miglior tempo è del norvegese Aksel Svindal, campione mondiale in carica, con 2'07"09. Terzo tempo per  l'americano Bode Miller in 2'07"30. Migliore degli azzurri, 8° tempo al momento, l'altoatesino Christof Innerhofer, in  2'07"98. Peter Fill è più ndietro in 2'08"86. Tempi più alti  anche per Werner Heel (2'09"41) e Stefan Thanei.

Tutti i siti Sky