06 febbraio 2009

Marijuana amara per Phelps: squalificato per 3 mesi

print-icon
phe

Canna proinita per Michael Phelps. La Federazione Usa ha squalificato l'otto volte oro olimpico a Pechino per 3 mesi

La Federnuoto USA ha deciso di sanzionare l'8 volte medaglia d'oro a Pechino per le fotografie pubblicate da 'News of the World': "Non è stata violata nessuna legge sul doping, ma abbiamo deciso di dare a Michael un messaggio forte". Ma Ronaldo lo difende

La  Federazione di nuoto degli Stati Uniti ha sospeso per tre mesi Michael Phelps per le fotografie pubblicate dal tabloid 'News of  the World' in cui l'otto volte campione olimpico fuma marijuana da una pipetta ad una festa di studenti. "In questo caso non è stata violata nessuna legge sul doping, ma abbiamo deciso di dare a Michael un messaggio forte perchè ha deluso molte persone, in particolare le centinaia di migliaia di bambini che guardano a lui come un modello ed un eroe", spiega la federazione in un comunicato pubblicato sul suo sito internet. La federazione ha tagliato a Phelps qualsiasi supporto  finanziario per la durata della squalifica. "Michael ha accettato questo rimprovero e si e' impegnato a  riguadagnarsi la nostra fiducia", aggiunge il comunicato  federale. "Phelps ha avuto solo un momento di debolezza". Ronaldo difende Michael Phelps.

Il 'fenomeno' del calcio spezza una lancia a favore dell'asso statunitense delle piscine, reo di aver fumato marijuana ad una festa universitaria. Phelps è stato sospeso per 3 mesi dalla federnuoto a stelle e strisce. "D'accordo, i grandi atleti devono essere modelli per i giovani", dice Ronaldo. "Ma qui stiamo parlando di un fuoriclasse che è andato alle  Olimpiadi e ha vinto tutte le gare che ha disputato. Ha avuto solo un momento di debolezza", aggiunge il centravanti del Corinthians. La vicenda di Phelps offre a Ronaldo l'opportunità di sviluppare ulteriormente il discorso. Secondo la stampa brasiliana, l'ex giocatore di Inter e Milan recentemente ha trascorso una notte in discoteca a San Paolo. "Se dovessi venire qui a smentire tutto cio'  che viene pubblicato in maniera non corretta, perderemmo un sacco di tempo", dice.

Tutti i siti Sky