Caricamento in corso...
08 febbraio 2009

Pennetta super. Italia in semifinale di Fed Cup

print-icon
pen

Momento magico per Flavia Pennetta. La brindisina ha regalato all'Italia il punto del 3-0 contro la Francia che vale il passaggio alle semifinali di Fed Cup

La brindisina si sbarazza della Cornet e consente alle azzurre di batterela Francia che non ci sta e presenta ricorso chiedendo l'annullamento di Mauresmo-Pennetta. Nel prossimo turno le ragazze di Barazzutti se la vedranno con la Russia

COMMENTA NEL FORUM TENNIS

L'Italia è in semifinale di Fed Cup. A siglare il punto decisivo del 3-0 sulla Francia sul sintetico indoor di Orleans è Flavia Pennetta, che liquida con un doppio 6-2 Alize Cornet nel primo singolare odierno. Per le azzurre ci sarà ora l'ostacolo Russia, già sul 4-0 contro la Cina. Battendo in due set Amelie Mauresmo, Sara Errani ha completato il trionfo azzurro e chiuso sul 4-0 per l'Italia il confronto con la Francia La Errani ha chiuso il match con i parziali di 6-3, 6-4 in un'ora e 18 minuti di gioco.

La Francia non ci sta e, dopo essere stata travolta dall'Italia nei quarti di Fed Cup, chiede la squalifica di Flavia Pennetta. I francesi hanno presentato reclamo al Fed Cup Committe contro la brindisina, chiedendo la vittoria a tavolino della Mauresmo. Il vice presidente esecutivo dell'Itf, Juan Margets, ha annunciato che mercoledì ci sarà una riunione per decidere se prendere o meno in considerazione il ricorso dei francesi. La Pennetta, sanzionata con 2.000 dollari di multa, nel match vinto contro la Mauresmo aveva protestato vivacemente con il giudice di sedia dell'incontro per un punto non concessole. Ricorso che comunque non sarà accolto poichè le decisioni dell'arbitro in campo sono decisive ed il codice di condotta rientra in questa regola Secondo i francesi, il comportamento della brindisina doveva essere sanzionato con l'espulsione o almeno con un penalty-point, il che avrebbe dato la vittoria alla Mauresmo. Invece il giudice ha inflitto all'azzurra un warning.

Tutti i siti Sky