Caricamento in corso...
15 febbraio 2009

Slalom in Val d'Isere: Moelgg fuori, oro a Pranger

print-icon
man

Slalom speciale in Val d'Isere. Manfred Pranger conquista l'oro

MONDIALI SCI. L'austraico ha vinto lo slalom speciale su Lizeroux e Janyk. L'azzurro sesto dopo la prima manche è uscito nella seconda frazione. Patrick Thaler è giunto settimo, male Rocca

INTERVIENI NEL FORUM

L'austriaco Manfred Pranger ha conquistato la medaglia d'oro nello slalom maschile, prova che ha chiuso i Mondiali di sci alpino in Val d'Isere (Francia). Pranger, già al comando dopo la prima manche, ha chiuso con il tempo complessivo di 1'44"17"49 ed ha preceduto di 0"31 il francese Julien Lizeroux, che ha così conquistato la sua seconda medaglia d'argento ai Mondiali dopo quella colta in supercombinata. Terzo posto a 1"53 e bronzo a sorpresa al canadese Michael Janyk.

Sfortunata la prova della squadra azzurra: dopo Giorgio Rocca e Giuliano Razzoli, già fuori dopo la prima manche, anche Manfred Moelgg, sesto dopo la prima discesa, è uscito dopo pochissime porte della seconda. L'unico italiano al traguardo è così stato Patrick Thaler, ma solo settimo a 2"37 da Pranger. E oltre alla disfatta dello statunitense Bode Miller, subito fuori, del campione del mondo austriaco Mario Matt e del suo connazionale Benjamin Raich, nella seconda manche si sono registrate anche la cadute del francese Jean-Baptiste Grange, leader della classifica di specialità di coppa del mondo e terzo dopo la prima, e dello svedese Johan Brolenius, a sua volta secondo dopo la prima manche.

Tutti i siti Sky