Caricamento in corso...
19 febbraio 2009

Muore la Skolimowska, oro olimpico nel martello a Sydney

print-icon
kam

Kamila Skolimowska, oro nel martello a Sydney 2000

La campionessa, che aveva solo 26 anni, è stata colta da un malore durante un allenamento in Portogallo. Il decesso è avvenuto nell'ambulanza che la stava trasportando in ospedale. Col personale di 76.83 metri, la polacca ha la quarta misura di sempre

Kamila Skolimowska, oro nel lancio del martello alle Olimpiadi di Sydney 2000, è morta a 26 anni in seguito a un malore che l'ha colpita mentre si stava allenando a Faro, in Portogallo. Il decesso è avvenuto sull'ambulanza che la trasportava in ospedale.

Kamila Skolimowska era nata il 4 novembre 1982 a Varsavia. Specialista del martello, è stata un talento precocissimo: oro agli Europei juniores 1997 a 14 anni e 264 giorni, ai Mondiali giovanili 1999 e alle Olimpiadi di Sydney 2000 ad appena 17 anni e 331 giorni. Ha vinto anche gli Europei under 23 del 2003, le Universiadi del 2005 e la Coppa del Mondo del 2006; argento agli Europei di Monaco 2002, bronzo agli Europei di Goeteborg 2006, quarta ai Mondiali di Edmonton 2001 e di Osaka 2007. Il suo personale, 76.83, la colloca al quarto posto nelle liste di sempre.

Tutti i siti Sky